lunedì 14 dicembre 2009

pandoro

Il sapore si avvicina a quello originale......ma c'è ancora molta strada da fare!
Non è alveolato come dovrebbe.........lo rifarò sicuramente.La ricetta che ho seguito è quella delle sorelle Simili.I giri di sfogliatura che ho eseguito sono stati più di quelli indicati dalla ricetta ma senza beneficio..... visto il risultato.
L'importante è che comunque sia un buon dolce e niente venga buttato, mi è costato una giornata di lavoro con sveglia alle 3,30 della notte per cuocerlo.........altro che 20 minuti di cottura come dicono le Simili ?!?!?! ............la prova stecchino mi diceva di lasciarlo ancora, insomma 1h30 di cottura!




10 commenti:

Gunther ha detto...

complimenti per il risultato e la costanza io non ce l'ho

Sandrina ha detto...

grazie,ma come ho detto non è venuto come sarebbe dovuto venire, ma era buono questo mi consola!Ciao

patryval ha detto...

Sandrina a me sembra perfetto, almeno nell'aspetto..cmq nn c'è bisogno di fare tanti giri nella sfogliatura, ne bastano 3....ma hai apportato quelle piccole modifiche che ti ho consigliato?? cmq ti faccio i complimenti perchè da come ne parlavi sembrava ti fosse venuto male, invece nn è assolutamente cosi..kiss!!!

emamama ha detto...

che buono...dovro' affrontare
prima o poi questa sfida!!
bravissima e....
BUON NATALE!!!Enza

emilia ha detto...

Ciao cara, tanti tanti auguri !! Bacioni :-)

Kristina ha detto...

Che brava che sei Sandrina! Io non ho avuto nemmeno il coraggio di iniziarlo! baci

Chicca ha detto...

Ciao, ma sei bravissima ...io faccio il pandoro senza sfogliatura di adriano di profumo di lievito e credo sia una discreta ricetta...pero' uso la pasta madre liofilizzata e credimi non ha nessun retrogusto di lievito di birra!!complimenti e credo che ti seguirò spesso...ciao
baci

Sandrina - Aleina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Sandrina - Aleina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Sandrina - Aleina ha detto...

Un grazie a Patryval Emamama Emilia e Kristina......mi fa sempre piacere la vostra visita!
Vi mando un bacio grandissimo

Grazie anche a te Chicca, pure io avrei preferito farlo con la pasta madre, ma in quel momento non ne avevo...purtroppo la faccio sempre morire. Devo dire però che il lievito di birra non è poi così male, io ne uso sempre in dosi minime. Verrò a trovarti sul tuo blog, spero di trovare il tuo pandoro.....la prossima volta potrei provarlo! Ciao